www.partitoviola.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
News Partito Viola

Perché è stato suicidato il generale Graziano?

E-mail Stampa PDF

dalla fonte telegram:
https://t.me/truth_free/63144

Riportiamo un articolo del Gennaio 2021, dove veniva citato il Generale Claudio Graziano in merito alla vicenda dei brogli elettorali ai danni di Donald Trump.

Come riporta  (https://www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2021/01/10/news/gli-ultra-di-trump-accusano-l-italia-avete-rubato-le-elezioni-a-donald-1.39753483) La Stampa (https://www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2021/01/10/news/gli-ultra-di-trump-accusano-l-italia-avete-rubato-le-elezioni-a-donald-1.39753483), l’ItalyGate è stato diffuso dalla lobbista filo Trump Maria Strollo Zack, leader dell’organizzazione a sostegno delle famiglie “Nations in Action”, e dall’ex agente della Cia Bradley Johnson. Secondo loro, quando Obama aveva ospitato l’allora premier Matteo Renzi per l’ultima cena di stato nell’ottobre del 2016, i due avrebbero ordito il complotto.

L’idea era truccare il conteggio dei voti, usando la compagnia Dominion che doveva contarli. L’operazione sarebbe stata gestita dal funzionario dell’ambasciata americana a Roma Stefano Serafini, con l’aiuto del generale Claudio Graziano. L’attuale presidente dell’European Union Military Committee, in quanto membro del consiglio di amministrazione di Leonardoavrebbe messo a disposizione un satellite della compagnia italiana, proprio per sottrarre i voti a Donald Trump e darli a Joe Biden. Accuse che l’azienda italiana ha evitato di commentare per non alimentare le teorie più fantasiose del web.
https://it.insideover.com/politica/quelle-accuse-dagli-usa-litalia-ha-rubato-le-elezioni.html

Commento (6viola): sui brogli l’ITALIA ha da insegnare a tutti, compresa la elezione della UE 2024. Provate a vedere i sondaggi prima della campagna elettorale e poi i risultati conseguiti in particolare -per esempio- della lista LIBERTA’: da quasi il 4% precipitata ad 1,2%:

il 9 aprile 2024:

il 10 giugno 2024:

BROGLI (alterazione del voto) alle elezioni europee 8 e 9 giugno 2024 in ITALIA? (studio)

Inoltre c’è qualcosa di nuovo nell’aria, anzi di ANTICO:
su rumble (canale 6viola)https://rumble.com/v525n3s-crosetto-voto-ue-una-cosa-vergognosa-ed-impossibile-da-spiegare-al-mondo.html

su tiktok (nico_dibartolomeo)https://www.tiktok.com/@nico_dibartolomeo/video/7380280929966656801?is_from_webapp=1&sender_device=pc

 

su telegram:
https://t.me/c/1306439126/78807

 

Russia declare US an enemy – La Russia dichiara gli USA nemici (By Fulford) (studio)

E-mail Stampa PDF

fonte su rumble:
https://rumble.com/v5226ux-g7-commenti-di-satira-9-giugno-2024-italia.html 

fonte su telegram:
https://t.me/centogiornidaleoni/5317

Fulford:

Oggi: 17.giugno 2024

– La Russia dichiara gli USA nemici a causa delle armi di fabbricazione statunitense sparate sul suolo russo

– L’FBI ammette che il portatile di Hunter era reale ed è stato presentato come prova nel processo a Hunter Biden

– L’OMS dichiara l’influenza aviaria H5N2 come “rischio significativo per la salute pubblica” dopo la prima morte umana segnalata in Messico

Le cose stanno per iniziare a scaldarsi. Più ci avviciniamo al giorno delle elezioni, più disperato diventerà il nemico.

Restate freddi.

Fulford:

Today:

Russia declare US an enemy due to US-made weapons fired onto Russian soil

-The FBI admit Hunter’s laptop was real, and was submitted as evidence in the Hunter Biden trial

The WHO declare H5N2 Bird Flu as “significant public health risk” after first human death reported in Mexico

Things are about to start heating up. The closer we get to Election Day, the more desperate the enemy will become.

Stay frosty.

Subscribe for more:
https://t.me/BenjaminSECRETS

fonte:
https://t.me/BenjaminSECRETS/62

Blondet:

194 Paesi dell’OMS concordano di arrestare i cittadini che si oppongono al vaccino contro l’influenza aviaria (by Blondet)

cito: […]

§§§

Leggi tutto...
 

Crosetto afferma che l’ITALIA non ha denaro per aumentare le spese per la GUERRA in Ukraina: stranamente prende fuoco l’aereo su cui viaggiava Crosetto subito dopo la dichiarazione

E-mail Stampa PDF


il ministro della Difesa Giudo Crosetto

“Oggi il nostro grande ministro della Difesa ha detto al G7 che l’Italia non ha i soldi necessari per finanziare la guerra in Ucraina. Crosetto ha detto a Stoltenberg che l’Italia non può dare a Zelensky i miliardi richiesti annualmente dalla Nato per sconfiggere la Russia. Ma questo è ciò che avevo detto all’inizio della guerra: “L’Italia deve impegnarsi soltanto nella diplomazia, anche perché non ha le forze per sorreggere lo sforzo bellico contro la Russia”. Oggi Crosetto spiega che l’Italia è esangue dopo due anni di guerra”.
(Alessandro Orsini).

Secondo Crosetto l’ Italia fa fatica ad aumentare la spesa militare oltre il 2% del pil anche a causa dei vincoli del patto di stabilità europeo.
Ecco perché un pacchetto di 40 miliardi l’anno per Kiev non è proponibile, perché vorrebbe dire altri 3,5 miliardi aggiuntivi che l’Italia dovrà recuperare da qualche altra parte…dal momento che l’Ue impedisce altre spese.

Putin, rivolgendosi all’ Europa oggi ha dato una possibilità. Lui sa che l’America sta risucchiando gli Stati Europei, con la scusa della difesa a un paese che è stato messo in questa condizione dalla NATO e dal terrorista Zelenskyj. E quindi, che la guerra si fermi e che i negoziati si discutano su basi realistiche è l’unico modo per salvare qualcosa oltre che dell’Ucraina e Russia, anche della stessa Europa che sta crollando. Putin non chiede un ritorno dell’UE a un rapporto esclusivo con la Russia dopo quel che è successo, un rapporto che può essere recuperato nel tempo. Chiede di fermarsi, e di negoziare su presupposti credibili. O sarà guerra, ma non a causa della Russia. A causa delle armi che colpiranno la Russia a guida NATO.

fonte telegram:
https://t.me/quiradiolondratv/58592

FUMO IN CABINA E ATTERRAGGIO DI EMERGENZA PER IL MINISTRO DELLA DIFESA GUIDO CROSETTO

Ancora da accertare le cause del malfunzionamento che hanno costretto ad un atterraggio d’emergenza, all’aeroporto GB  Pastine di Ciampino, l’aereo su cui volava il ministro della Difesa, Guido Crosetto, di ritorno dalla ministeriale Nato di Bruxelles; la cabina dell’aereo si è riempita di fumo intorno alle 15.00, poco prima che venissero avviate le manovre di atterraggio e questo ha fatto scattare le procedure di emergenza.
Il comandante ha chiesto la massima priorità per l’atterraggio all’aeroporto di Ciampino. Una volta che il velivolo ha toccato terra, l’equipaggio ha fatto scendere il ministro e lo staff. Subito dopo sono giunti sul posto i mezzi di  emergenza dei Vigili del fuoco.

https://www.milanofinanza.it/news/atterraggio-d-emergenza-per-il-ministro-guido-crosetto-202406141637047965

 

La GUERRA al POPOLO / Balanzoni, Vitangeli, Rocchesso (by 100 giorni da LEONI)

E-mail Stampa PDF

Le banche europee nel mirino in Borsa, Milano cede quasi 3%

Mps sfiora un calo del 6%, a Parigi l’Agricole -4,8%

https://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2024/06/14/le-banche-europee-nel-mirino-in-borsa-milano-cede-quasi-3_e86997de-5594-4dfb-82eb-7eb4d583a7fe.html

Milano continua a perdere terreno con il Ftse Mib che fiora un calo del 3% (Ftse Mib -2,96%) in un listino dove il peso delle banche è maggiore che non altrove.
I titoli bancari sono tuttavia in caduta, anche nel resto d’Europa a causa dei timori sui rischi politici legati alla decisione del presidente francese Emmanuel Macron di indire elezioni anticipate dopo la debacle del suo partito alle europee.
Tra gli istituti di credito transalpini, che pesano sulla Borsa di Parigi (-2,5%), Socgen segna un calo del 4,5% portando le perdite settimanali al 16%, Bnp Paribas flette del 3,8%, Credit Agricole fa peggio -4,8%.
Il listino cancella così di fatto i guadagni del 2024.
Fa peggio la tedesca Commerzbank (-5,7%) e non vanno meglio gli istituti di credito italiani con Mps che sfiora un calo del 6% (-5,9%) e Bper in ribasso del 5,4%.

 


Pagina 7 di 117

Sondaggi

Chi è online

 15 visitatori online