www.partitoviola.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

2014: "L'America (USA) impose governo fantoccio all'Ukraina" (di Francesco Amodeo)

E-mail Stampa PDF

Nel video seguente il giornalista Francesco Amodeo raccoglie le PROVE per cui il governo in Ukraina sarebbe stato a seguito di pressioni USA.

Le PROVE del colpo di Stato (2014) in Ukraina (di Francesco Amodeo)

link diretto al video su rumble:
https://rumble.com/v3xkf7g-le-prove-del-colpo-di-stato-2014-in-ukraina-di-francesco-amodeo.html

cito (del video):

++
cit on
++

Amodeo:
Una operazione "stay behind" (ndr: stai nel retroscena), ossia una operazione che vede gli apparati statunitensi muoversi dietro le quinte ed approfittare degli estremisti locali, nel caso della Ukraina dei neo-nazisti, per portare avanti la propria AGENDA. L'Agenda statunitense che prevedeva di mettere le mani sui governi in Ukraina in funzione antirussa.

Addirittura in un articolo pubblicato nel 2014 dal quotidiano "il sole 24 ore", un articolo che oggi (2023) i media main stream vorrebbero "rimangiarsi" (negare), è un articolo che non lascia spazi a dubbi (ndr: mostra una copia dell'articolo, intitolato "l'Ukraina vara un governo con ministri stranieri").

https://st.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-12-02/l-ucraina-vara-governo-ministri-stranieri-selezionati-cacciatori-teste-202117.shtml

Come si legge nell'articolo del 2014, è stata nominata Natalia Jaresko, che proveniva dal dipartimento di Stato americano (USA), e diventa ministro in Ukraina (ndr: da il sole 24 re: "Il ministro delle Finanze sarà la statunitense Natalia Jaresko, che è di origine ucraina, amministratore delegato di un fondo di investimenti del gruppo Horizon Capital")

Altri ministri provenienti dagli apparati USA arrivarono al governo in Ukraina, ed è quello che si legge nel fondo dell'articolo (ndr: del sole 24 ore) che lascia davvero di stucco (ndr: sorpresi ed increduli).

Ossia il processo di selezione del governo Ukraino è stato affidato ad una fondazione privata statunitense, la fondazione Renaissance del miliardario americano (USA) di origine Ungherese, lo speculatore George Soros.
(ndr: cito: Fondazione Renaissance, network globale di consulenza politica finanziato dal miliardario americano di origini ungheresi George Soros. Secondo il Kyiv Post, Soros avrebbe pagato più di 80mila dollari per sostenere le due società coinvolte nella selezione di personale).

Quindi è stato George Soros a finanziare e scegliere il governo in Uraina.

stop del testo del video.

++
cit off
++

6viola:

Si continua a ripetere che in Ukraina c'è un aggredito (Ukraina) ed un aggressore (Federazione Russa). Ma le PROVE e documenti presentati dal giornalista Francesco Amodeo mostrano un colpo di Stato per usare l'Ukraina come fattore di destabilizzazione della federazione Russa e la UE.

In particolare un progetto politico per collocare gli USA ad egemone, come si legge nel documento della RAND Corporation seguente:
https://6viola.wordpress.com/2022/09/23/rand-corporation-documento-in-versione-inglese-e-traduzione-in-italiano-di-uno-studio-per-generare-il-collasso-della-ue-grazie-alla-guerra-in-ukraina-rand-corporation-executive-summary-research-rep/

--

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Novembre 2023 12:38  

Notizie flash

75 FONTI + 1011 nuove FONTI di “patologie ANCHE multiple” indotte dagli pseudo_vaccini contro covid19 creando danno anziché cura (studio)

fonte complessiva:

https://6viola.wordpress.com/2021/09/16/10-patologie-indotte-dagli-pseudo_vaccini-contro-covid19-creando-danno-anziche-cura-studio/